Corteo contro gli sgomberi al Giambellino urla contro Salvini, bloccati i cittadini, la sinistra fa un altro clamoroso autogol

 

 

Oggi pomeriggio, sabato 6 settembre, un gruppo di manifestanti contro gli sgomberi urlavano: “Salvini vaffanculo, Salvini vaffanculo”, per 30 minuti sono stati bloccati i mezzi pubblici creando disguidi ai cittadini, fra le testimonianze raccolte anche quelle di cittadini apolitici o ex elettori di sinistra che in nome della legalità hanno dato ragione a  Matteo Salvini.  Gli esponenti di Rifondazione Comunista, dei centri sociali e di altri gruppi non identificati continuavano ad insultare Salvini, mentre in rete esponenti del Pd invece di lavorare nelle istituzioni (come dovrebbero fare e non fanno) attaccano Matteo Salvini. Con tutta la buona volontà del sindaco di Milano Beppe Sala (che finora ha ben gestito l’ordinaria amministrazione) fare manifestazioni pro migranti è controproducente. Se domani si votasse a Milano Beppe Sala (nonostante il suo discreto lavoro, suo ma non di alcuni assessori) non arriverebbe nemmeno al balloaggio…

Se vi sarà il tempo ne parleremo stasera alle 22 su Radio Hemingway, se ve ne sarà il tempo poichè affronteremo argomenti nazionali (superamento, ma non era abolizione?, della legge Fornero).

Vi aspettiamo alle 22 su Radio Hemingway per ascoltarci cliccate

http://www.radiohemingway.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...