Quota 41 si fa? Mandiamo in pensione i docenti che lavorano da anni ed assumiamo i giovani, magari riaprendo le Gae. Alle parole sul superamento della Fornero (ma non era abolizione?) seguiranno i fatti?

Sabato 6 settembre ore 22 su Radio Hemingway sarà replicata la puntata de L’angolo della scuola andata in onda durante la settimana. Stiamo parlando di temi che nessuno affronta: i precari delle Gae, il problema dei diplomati magistrali, il problema dei lavoratori con 41 anni di contributi, nonostante ci sia qualcuno che paragoni Massimo Emanuelli ad Enrico Mentana (quale onore) e Gianfranco Guarnieri a Maurizio Crozza (altro complimento…) come “esempi di faziosità e di satira inaccettabile).

 

 

 

 

Ospiti della trasmissione, co condotta dalle prof.sse Marika Cassimatis ed Eleonora Melidoni saranno Luciano Cecchin (rappresentante del Comitato Lavoratori Uniti 41 per tutti), Ettore D’Aleo (maestro e psicologo). Con l’ex collega (ora in pensione, buon per lui) Pardo Fornaciari, ex docente, collaboratore del giornale del giornale satirico IL VERNACOLIERE di Livorno, cantautore, chansonnier, un amico de L’ANGOLO DELLA SCUOLA, stiamo riscrivendo i testi di alcune canzoni satiriche, facendo satira sul “governo del cambiamento”. Pronta GIGGINO E MATTEO, IL GATTO E LA VOLPE (la ascolterete in anteprima in radio a L’ANGOLO DELLA SCUOLA), quasi pronta 780 EURO AL MESE.

Quanta fretta ma dove corri, andò vai

se tu aspetti 90 giorni

capirai…

Io so Giggino e chillo Matteo stiamo in società

di noi ti puoi fidar.

Non ci hai reddito bene ci pensiamo noi

la Fornero ti assilla, ci pensiamo noi.

Siam due ditte specializzate

si fa un contratto e vedrai che non ti pentirai.

che non ti pentirai.

Noi blocchiamo la Tav

ed i barconi in mar

Si perseguitano i gay ma si lasciano sposar

dateci solo degli altri voti e alleggeriamo il fisco

tacciamo la flat tax

buttiamo in mare gli immigrati

non perdere l’occasione se no te ne pentirai

avanti non perder tempo firma qua

è un contratto è una formalità.

Lui è Matteo io so Giggino

stiamo in società

di noi ti puoi fidar

povero credulon…

Vi aspettiamo mercoledì 10 ottobre alle 13 su Radio Blu Italia

per ascoltarci cliccate http://www.radiobluitalia.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...