Alba Parietti

Alba Parietti

Alba Parietti ha iniziato la sua carriera televisiva a Grp Torino, nel 1989 ha condotto Hallowen e Cabaret su Antenna 3 Lombardia..



Alba Parietti nasce a Torino il 2 luglio 1961, inizia ad esibirsi giovanissima in un teatro parrocchiale, debutta in teatro con L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde, nel 1979 è candidata italiana di Miss Universo. Alla fine degli anni ‘70 lavora a Radio Grp di Torino, poi esordisce in tv presso  Grp Torino, emittente nata da una costola della stessa radio,  per cui conduce GUARDA IN SU.  Nel 1980 lavora per un’altra tv locale piemontese, Videogruppo. Dopo altre esperienze nel mondo dello spettacolo passa in Rai esibendosi a Galassia2 di Gianni Boncompagni; al cinema interpreta I miracoloni, cui segue Sapore di mare di Carlo Vanzina.  Il 1983 è anche l’anno del ritorno in teatro con QUARANT’ANNI DI SCENETTE con Paolo Panelli. Nel 1984 prende parte a W le donne su Canale 5 e Super Record coCesare Cadeo (sempre su Canale5), nel 1985 incide alcuni 45 giri, nel 1987 appare nel programma Rai di Enzo Tortora Giallo. Nel 1988 ancora al cinema con By by baby per la regia di Enrico Oldoini, ancora in televisione nel 1989: conduce Cabaret e Hallowen su Antenna 3 Lombardia.
Alba Parietti conosce la popolarità a Telemontecarlo durante i campionati mondiali di calcio del 1990 come conduttrice del programma sportivo Galagoal. Il suo fascino e la sua incompetenza in materia di calcio hanno decretato il successo del programma, tanto che l’emittente ha deciso di continuare l’esperimento anche per il campionato di calcio italiano 1990/1991. In poco tempo la Parietti diventa un caso grazie all’interesse dimostrato dalla stampa nei suoi confronti. Ormai novella dive del piccolo schermo nel 1991 passa alla Rai dove conduce su Rai3 La piscina, varietà estivo impietosamente stroncato dalla critica. Il 1991 è anche l’anno del film Abbronzatissimi regia di Bruno Gaburro. Nel 1992 torna su Telemontecarlo dove conduce Tre donne intorno al core, con Athina Cenci e Susanna Agnelli, quindi presenta con Toto Cutugno Domenica In, ed è chiamata da Pippo Baudo come presentatrice del festival di Sanremo; poi ancora sul piccolo schermo con Saint Tropez Saint Tropez. Nel 1992 conduce su Telemontecarlo TRE DONNE INTORNO, e su Rai1 con CANZONIERIE DELL’ANNO, quindi le è affidato da  Telemontecarlo Corpo a corpo, un programma nel quale intervista per mezz’ora un personaggio, cercando di raccontare ciò che gli psicologi definiscono “l’organizzazione delle paure”. Nel 1993 conduce il DOPOFESTIVAL (Rai1), ARRIVEDERCI ESTATE (Rete 4). Nel 1994 è protagonista di Striscia la notizia e di Serata mondiale, galà organizzato per i campionati mondiali di calcio. Nel 1995 e nel 1996 conduce Vota la Voce su Canale5, manifestazione che assegna i Telegatti della musica. Il 1995 è anche l’anno dei programmi Emozioni Tv con Arrigo Levi (Rai2) e Mina contro Battisti, e del ritorno a Telemontecarlo con Galagoal, altri programmi del 1995 sono PAPAVERI E PAPERE (con Pippo Baudo e Giancarlo Magalli) e SERATA CAROSONE.  Nel 1996 affianca Gerry Scotti con Tutti in piazza, e pubblica il libro Uomini per i tipi della Mondadori; nel 1997 conduce su Rai2 Macao, nel 1998 due film Paparazzi di Vanzina e Il macellaio di Aurelio Grimaldi; nel 1999 è protagonista della miniserie Tre stelle in onda su Canale5.  Nel 1999 è la volta di LA CANZONE DEL SECOLO con Pippo Baudo e della miniserie tv TRE STELLE di Pierfrrancesco Pingitore, cui segue GALA’ DELLA PUBBLICITA’ con Gene Gnocchi (2000).
Nella stagione 2001/2002 Alba è in teatro al fianco dell’ex marito Franco Oppini, conduce quindi in radio Via Asiago tenda con Oliviero Beha, nel 2001 torna in tv con Napoli prima e dopo, e con il Festival di Napoli;  nel 2002 conduce Paolo Limiti Show con Paolo Limiti. Nel 2003 conduce con Bruno Vespa il Dopofestival di Sanremo, dal 2003 al 2004 partecipa a Buona domenica di Maurizio Costanzo, nella primavera 2004 è opinionista fissa del reality show La fattoria su Italia1. Il 4 novembre 2004 è uno dei momenti più difficili per Alba Parietti che, vicino a Modena, rischia la vita in un incidente stradale. Dal 2001 al 2005 Alba è in teatro in NEI PANNI DI UNA BIONDA di Gorge Aexelrod. Nel 2005 è tornata in tv al fianco di Teo Teocoli  in IL TEO SONO TORNATO NORMALE.  Gli ultimi programmi condotti da Alba Parietti sono: NOTTI SUL GHIACCIO (Rai1, 2006 con Milly Carlucci), GRIMILDE (Italia1, 2006). Dopo avere condotto il reality show WILD WEST nella stagione dal 2006 al 2009 è ospite fissa di DOMENCA IN, quindi passa a Mediaset: LUCIGNOLO (Italia1), opinionista di POMERIGGIO CNQUE e DOMENICA CINQUE. Torna a condurre nel 2011 su La7D (Alballoscuro), nel 2012 pubblica il romanzo autobiografico 
Da qui non se ne va nessuno. Dal 2013 conduce alcuni talk-show su Vero Capri,  negli ultimi anni è comparsa in video come ospite ed opinionista di alcuni programmi Rai e Mediaset.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...