Renato Pozzetto

Renato Pozzetto nasce il 14 luglio 1940 a Laveno Mombello, in provincia di Varese, studia a Milano all’Istituto Tecnico Carlo Cattaneo dove conosce Aurelio Ponzoni (in arte Cochi), nasce il duo Cochi e Renato che esordisce nel 1964 al Cab ’64, locale milanese nato proprio quell’anno, quindi passano al Derby Club, locale in via Monterosa. Dopo quattro intensi anni di lavoro in cabaret Cochi e Renato esordiscono in tv grazie a Paolo Villaggio che nel 1968 li vuole in QUELLI DELLA DOMENICA, quattro puntate iniziali che diventano 24 (l’anno successivo tornano con E’ DOMENICA MA SENZA IMPEGNO). La loro prima trasmissione da mattatore è IL BUONO E IL CATTIVO (1972), cui segue IL POETA E IL CONTADINO (1973) programma con il quale arrivano alla prima serata.  Le loro gag e battute (chi ricorda “bene, bravo sette più”?), brani come LA GALLINA, COME PORTI I CAPELLI BELLA BIONDA, LA CANZONE INTELLIGENTE restano nell’immaginario collettivo di tutti gli adolescenti degli anni ’70. Nel 1974 è la volta di CANZONISSIMA (1974) qui compare anche Massimo Boldi nei panni di Mario Rigolone.  Nel 1975 il duo si divide, Renato si dedica interamente al cinema dove ha esordito nel 1974 con PER AMARE OFELIA di Flavio Mogherini e LA POLIZIOTTA di Steno.  Nel 1975 Renato gira otto film:BABY SITTER UN MALEDETTO PASTICCIO, DUE CUORI UNA CAPPELLA, DI CHE SEGNO SEI?, UN SORRISO UNO SCHIAFFO UN BACIO IN BOCCA, A MEZZANOTTE VA LA RONDA DEL PIACERE, PAOLO BARCA MAESTRO ELEMENTARE PRATICAMENTE NUDISTA, IL PADRONE E L’OPERAIO. I film del 1976 sono OH SERAFINA di Alberto Lattuada e LUNA DI MIELE IN TRE (1976).  Nel 1977 Pozzetto torna a recitare con Ponzoni in STURSTRUPPEN per la regia di Salvatore Samperi. gli altri film del 1977 sono: TELEFONI BIANCHI di Dino Risi, ECCO NOI PER ESEMPIO… di , TRE TIGRI CONTRO TRE TIGRI, GRAN BOLLITO (1977). Fra la fine degli anni ’70 e durante gli anni ’80 Renato Pozzetto è la star del grande schermo, i film da lui interpretati hanno grandissimo successo al cinema e anche in tv ogni volta che vengono riproposti: IO TIGRI TU TIGRI EGLI TIGRA, SAXOFONE, PER VIVERE MEGLIO DIVERTITEVI CON NOI (1978), TESORO MIO, AGENZIA INVESTIGATIVA RICCARDO FINZI PRATICAMENTE DETECTIVE, GIALLO NAPOLETANO, LA PATATA BOLLENTE (1979), SONO FOTOGENICO, ZUCCHERO MIELE E PEPERONCINO, PORCA VACCA, MIA MOGLIE E’ UNA STREGA, FICO D’INDIA, (1980), UNO CONTRO L’ALTRO PRATICAMENTE AMICI, CULO E CAMICIA di Pasquale Festa Campanile, NESSUNO E’ PERFETTO (1981), TESTA O CROCE, RICCHI RICCHISSIMI PRATICAMENTE IN MUTANDE, LA CASA STREGATA (1982), UN POVERO RICCO, MANI DI FATA, QUESTO E QUELLO (1983), IL RAGAZZO DI CAMPAGNA, LUI E’ PEGGIO DI ME (1984), E’ ARRIVATO MIO FRATELLO, SOGNI E BISOGNI (1985), SETTE CHILI IN SETTE GIORNI di Luca Verdone, GRANDI MAGAZZINI di Castellano e Pipolo (1986), ROBA DA RICCHI, DA GRANDE, NOI UOMINI DURI, IL VOLATORE DI AQUILONI (1987), CASA MIA CASA MIA (1988), BURRO (1989).  Negli anni ’90 Pozzetto oltre che attore e regista diventa anche produttore con la Verbano Film. Fra le altre pellicole di Pozzetto ricordiamo: UNO PIU’ DI UNO, LE COMICHE di Neri Parenti (1990), PIEDIPIATTI, LE COMICHE2 di Neri Parenti (1991), INFELICI E CONTENTI, RICKY E BARABBA (1992), MIRACOLO ITALIANO di Enrico Oldoini, ANCHE I COMMERCIALISTI HANNO UN’ANIMA, LE NUOVE COMICHE (1994), MOLLO TUTTO di Josè Maria Sachez (1995), PAPA’ DICE MESSA (1996).

Nel 2000 si ricostituisce la coppia Cochi e Renato in tv (NEBBIA IN VAL PADANA), in teatro (NONOSTANTELASTAGIONE) e con il disco NEBBIA IN VAL PADANA, Nel 2005 Cochi e Renato tornano in tv come ospiti speciali e autori della sigla di ZELIG CIRCUS, nel 2006 Pozzetto torna al cinema con UN AMORE SU MISURA. Attualmente sono in tournèe con lo spettacolo NUOTANDO CON LE LACRIME AGLI OCCHI e nelle sale cinematografiche. STIAMO LAVORANDO PER NOI va in onda in replica il giovedì su RaiSat Extra (canale 120).  Nel 2009 è protagonista della campagna del Governo contro il fumo, dal titolo: “Fumare uccide: difenditi!!”Nel 2013 torna in tv come testimonial di Orocash insieme con il figlio Giacomo, e come protagonista della fiction Casa e bottega. Negli ultimi anni si occupa di ristorazione aprendo un locanda con ristorante e venti camere a Laveno Mombello, sul lago Maggiore. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...