Massimo Emanuelli intervista lo scrittore, giornalista e critico televisivo Mariano Sabatini che presenterà il suo ultimo noir Primo venne Caino

Venerdì 16 febbraio alle ore 10,00 su Radio Escandalo Musical ospite di Massimo Emanuelli  sarà  Mariano Sabatini che presenterà il suo ultimo romanzo noir Primo venne Caino. Con Mariano parleremo di scuola, cultura, letteratura, presenteremo il noir (vincitore dei premi Flaiano e Romiti) e parleremo anche di televisione ricordando Luciano Rispoli e Gianfranco Funari.

La puntata si aprirà mandando in onda alcuni spezzoni di Cantando Sanremo durante i quali Massimo Emanuelli (con i suoi ospiti compreso lo stesso Sabatini) anticipava la vittoria del duo Ermal Meta e Fabrizio Moro.

 

La puntata è già andata in onda lunedì 12 febbraio su Radio Free, martedì 13 febbraio su Tele Radio Vajont, mercoledì 14 febbraio su Radio Blu, giovedì 15 febbraio su Radio Italia Stoccarda Musica Italiana e sarà nuovamente replicata

 

venerdì 16 febbraio ore 10 su Radio Escandalo Musical

sabato 17 febbraio ore 21,30 su Radio Hemingway

domenica 18 febbraio ore 18 su Radio Free

lunedì 19 febbraio ore 08,30 in simultanea su Tele Radio Vajont e Radio Emilia Romagna 1 ed ore 17,30 su Radio Free

mariano sabatini angolo della scuola

Vi aspettiamo venerdì 16 febbraio alle ore 10,00 su Radio Musical Escandalo

per seguirci cliccate

http://www.escandalomusical.com/

 

Le prossime puntate

Lunedì 19 febbraio alle 17,30 su Radio Free con Massimo Emanuelli torna Marika Cassimatis che presenterà il libro Polvere di 5 Stelle (replica nei giorni successivi su tutte le altre emittenti del circuito). Tutto quel che non sapete sulle cose oscure del Movimento 5 Stelle e sul venire a meno del programma originario.

Lunedì 25 febbraio ore 17,30 su Radio Free proseguono le interviste ai candidati delle elezioni regionali su scuola e cultura.

Vi aspetto con Mariano Sabatini mercoledì 14 febbraio alle ore 11 su Radio Blu Italia,  per seguirci cliccate http://www.radiobluitalia.net/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...