Sanremo 2018: cronaca di una vittoria annunciata?

 

ermal meta fabrizio moro

Domenica 11 febbraio alle ore 11 replica del meglio di Cantando Sanremo e in coda il nostro dopofestival, commenti all’ultima serata. Nell’annunciare Ultimo sul palco, Baglioni sbaglia il titolo della canzone “il ballo delle apparenze” ma è subito pronto a correggersi con “il ballo delle incertezze”. Ultimo, dal suo canto, canta fuori tempo e ad un tratto si perde, ma subito riprende e ricomincia a cantare con l’applauso del pubblico. La Hunziker augura la vittoria ad Annalisa, la sospensione del duo Moro/Meta, di nuovo polemiche: Sanremo resta sempre Sanremo.

Vi aspettiamo domenica 11 febbraio alle 11

per ascoltarci cliccate

http://www.radioitaliastoccarda.de/

 

Su Radio Italia Stoccarda Musica Italiana, Radio Blu Australia, Radio Free, Radio Hemingway, Radio Emilia Romagna, Radio Vajont ogni giorno alle 18 Massimo Emanuelli e Cesare Borrometi condurranno, come da tradizione, con illustri ospiti (cantanti ma anche politici e personaggi dello spettacolo) Cantando Sanremo. Commenti alla serata del Festival, interventi di opinionisti (critici musicali veri e non sedicenti critici o politici parassiti improvvisati critici che fanno selfie su radio che hanno solo un nome) e cantanti.   Fino al 2015 c’era un gioco: quello di indovinare il vincitore e Gigi Vesigna che fino al 2015 (scomparve pochi giorni dopo il Festival il suo ultimo intervento fu proprio nella nostra trasmissione, due volte su tre indovinava il vincitore, e ancor prima l’aveva fatto in qualità di direttore di Tv Sorrisi e Canzoni e di editorialista di Oggi).  Dal 2016 scomparso Vesigna ci ha provato Emanuelli ad indovinare il vincitore anche Vesigna è insostituibile. Dopo la prima serata dell’edizione 2016 Massimo Emanuelli faceva intervenire in radio Ricky Portera degli Stadio e indirettamente faceva capire che avrebbero vinto loro. Come ho fatto nel 2016 ad indovinare Gli Stadio? Semplice dopo la vittoria nella serata delle cover e dopo le ovazioni da parte del pubblico. Emanuelli sbagliava invece il vincitore dei giovani (anche se lo aveva indovinato l’anno precedente, Giovanni Caccamo che fra l’altro aveva rilasciato una delle sue prime interviste qualche anno prima proprio ad Emanuelli a L’angolo della scuola, il suo format storico). Emanuelli puntava sul giovane Michael Leonardi non ricordandosi l’insegnamento di Vesigna e la tradizione del Festival: raramente la canzone più bella ha vinto Sanremo.  Lo scorso anno da dicembre allorquando venne annunciata la presenza in gara di Fiorella Mannoia tutti la davano per vincitrice. Cronaca di una vittoria annunciata diceva Emanuelli parafrasando il titolo del romanzo di Gabriel García Márquez, Emanuelli però aggiungeva: chi entra Papa in conclave ne esce cardinale”. E così fu.  La storia si ripete anche quest’anno?  Il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro è stato annunciato come possibile vincitore non solo da Emanuelli in radio, ma anche da altri critici e dai bookmakers e, poco fa, il duo è stato intervistato dal Tg3.  Favoritissimi Ermal Meta e Fabrizio Moro? Oppure sarà riconfermato l’adagio: “chi entra Papa in conclave ne esce Cardinale”? Per dirla come Battisti “lo scopriremo solo vivendo” o meglio ascoltando Cantando Sanremo, andremo in onda alle 18 su Radio Italia Stoccarda Musica Italiana, Radio Blu Australia, Radio Hemingway, Radio Free, Radio Emilia Romagna 1 e Radio Vajont.  Sempre facendo riferimento all’anno scorso dove superai me stesso indovinando primo, secondo e terzo classificato e il vincitore dei giovani (ma proprio per questo quest’anno credo di sbagliare, non sono infallibile come Dio, Berlusconi, Renzi, Grillo e Salvini) cercherò di scoprire “strada facendo” (citazione baglioniana non occasionale) cosa succederà e chi salirà sul podio.

 

massy caccamo

annalisa stato sociale meta moro

Vi aspettiamo domenica 11 febbraio alle 11
per ascoltarci cliccate
http://www.radioitaliastoccarda.de/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...