Telebazar

Questo programma (antesignano delle televendite) iniziò nel 1978. La prima puntata venne registrata negli studi dell’emittente bolognese Telecentro, che registrò anche le successive. GRAN BAZAR nacque dall’esigenza di alcuni sponsor, Raffaele Pisu, ideatore e conduttore, pensò di proporre uno spettacolo con all’interno dei messaggi promozionali anche sotto la forma di gioco con i telespettatori. Al suo fianco Pisu chiamò Marisa Del Frate, già sua partner in L’AMICO DEL GIAGUARO, i fratelli Santonastaso che proponevano alcuni divertenti sketch, l’abile prestigiatore Roby Gordon, uno spazio era anche dedicato ai cantanti esordienti. GRAN BAZAR era un programma prodotto dalla Gbs che successivamente lo subappaltò a diversi concessionari locali che operarono su una quarantina di emittenti televisive. Ogni commerciante poteva presentare un lotto di prodotti, acquistando il proprio spazio in trasmissione per circa un milione di lire. Marisa Del Frate in veste di showgirl e Mario Congiu vendevano in tv orologi, abiti, trapunte, oggetti di pelletteria ecc.

marisa del frate l'amico del giaguaro

RAFFAELE PISU E MARISA DEL FRATE
(NELLA FOTO CON GINO BRAMIERI DOPO L’AMICO DEL GIAGUARO TORNARONO A
LAVORARE INSIEME PER GRAN BAZAR, DAPPRIMA IN COPPIA, POI ALTERNANDOSI
ALLA CONDUZIONE.

Organizzatore del programma fu Gian Paolo Ventura, GRAN BAZAR ebbe subito successo al punto che andò in onda anche su altre emittenti, dapprima Vga Telerimini (nei cui studi vennero registrate alcuni cicli), quindi A.T.R. Rovigo. Nel corso degli anni cambiarono i conduttori e aumentò il numero delle emittenti che mandarono in onda GRAN BAZAR (che assunse quindi le denominazioni di TELE BAZAR e GRAN BAZAR SHOW), si alternarono alla conduzione Daniele Piombi, Marisa Del Frate, Nilla Pizzi, Enzo Cerusico, Claudio Lippi, Giovanna Nocetti, Giorgio Ariani, Wilma Goich, Fabrizia Carminati, Gianpaolo Ventura, Oreste Lionello e Miranda Martino.

TRE DEI CONDUTTORI DI GRAN BAZAR: ENZO CERUSICO, MARISA DEL FRATE, NILLA PIZZI.

Il programma andò avanti per tutti gli anni ’80 a volte venne registrato anche negli studi di Atr Rovigo, in Toscana – ci ha ricordato Fernando Menichini – il produttore era un certo signor Meucci. Il format venne leggermente modificato con alcune novità: la diretta con telefonate dei telespettatori ed alcune centraliniste che smistavano le chiamate, giochi e varietà vari. Fra le emittenti mandarono in onda GRAN BAZAR, oltre alle già citate Telecentro, Vga Telerimini e Atr Rovigo, ricordiamo: Tva Alessandria, Canale 21 Napoli, Tele Iblea, Tve Teletna, Telecolor Tvp San Benedetto, Rte 24 H, Teleregione Toscana, Tv Rete 51 di Stiava (Lucca), Tvc Torino, Telenova Milano, TeleAltoVeneto, R.T.R. Padova, Telemare Pescara, Telemare Cesenatico, TeleRubicone, Video Onda Nord Cremona, Rete7 Bologna, TeleNuovo Verona, Telemondo 2000 Siena, Itv Pesaro, Tele 37, TeleMonteGiove, Telecity Liguria, Telemondo Ferrarese, Tele Radio Punto Zero, Teleromagna, Rete A Telenazione,.
Una curiosità: GRAN BAZAR fu anche il titolo di un altro varietà del sabato sera andato in onda su Antenna 3 Lombardia, conduttore Lucio Flauto dopo che Paolo Villaggio, che avrebbe dovuto condurlo, rinunciò, la settimana prima Villaggio era annunciato come conduttore su SETTEGIORNI TV, inserto di TV SORRISI E CANZONI, ma all’ultimo rinunciò.
GRAN BAZAR, TELEBAZAR, GRAN BAZAR SHOW di Raffaele Pisu andò in onda fino alla fine degli anni ’80, in un vecchio palinsesto di Telecentro pubblicato da TV SORRISI E CANZONI figura ancora in onda nel 1990. Fra il 1988 e il 1989 la trasmissione (condotta da Paolo Ventura e Marisa Del Frate) venne ribattezzata SEMPRE INSIEME.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...